Associazione per Santo Stefano in Ventotene ONLUS

Il 15 aprile l'inaugurazione dell'Infopoint alla stazione marina di Ventotene

  • Giulia
  • Nessun commento

Il 15 aprile l’inaugurazione dell’Infopoint alla stazione marina di Ventotene


Il 15 aprile la comunità di Ventotene inaugura l’Infopoint dell’isola, uno strumento concreto per incoraggiare il turismo di qualità, alla ricerca di informazioni storiche, culturali e paesaggistiche che offrano un quadro immediato dell’unicità delle due isole. L’infopoint si troverà nella Stazione marina, sarà gestito dalla Proloco e accoglierà i visitatori italiani e stranieri al loro arrivo a Ventotene. Avrà pannelli descrittivi in italiano e in inglese e diversi monitor per proiettare video e fotografie. Una delle sue finalità sarà quella di spronare i visitatori a programmare il loro ritorno, anche destagionalizzato. Gli esperti di marketing hanno infatti indicato tra gli obiettivi da perseguire anche l’incoraggiamento del cosiddetto repeat tourism.

A inaugurarlo, in una breve cerimonia che rispetterà i criteri di sicurezza per il contenimento del Covid, ci saranno il Commissario straordinario del governo per il progetto di recupero e valorizzazione dell’ex ergastolo, Silvia Costa, l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio, Paolo Orneli, il presidente della provincia di Latina, Carlo Medici, il sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, il presidente dell’Associazione nazionale comuni isole minori (Ancim) e sindaco di Forio, Francesco Del Deo, il dottor Fabio Finazzer di Invitalia e la responsabile della Proloco, Rosa Maria Curcio. L’evento potrà essere seguito anche in diretta sulle pagine Facebook del Comune di Ventotene, della Pro Loco di Ventotene e del Commissario per il recupero del carcere dell’isola di Santo Stefano.

L’inaugurazione dell’Infopoint rientra nel piano di comunicazione per il progetto Ventotene, che comprende anche altri prossimi appuntamenti: il convegno “Dalla memoria il futuro d’Europa: il ruolo della ricerca storica” in programma il 15 maggio a Ventotene, promosso da Silvia Costa d’intesa con il Comune di Ventotene, la Regione Lazio, la direzione archivio dell’Istituto europeo di Firenze, la direzione generale archivi del ministero della Cultura e quella del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, la Biblioteca nazionale centrale e Digital library, l’associazione per Santo Stefano in Ventotene Onlus, il Consiglio Italiano del Movimento Europeo, l’Istituto Spinelli, l’Università degli studi Roma Tre di Roma; la mostra fotografica dedicata a Santo Stefano, curata da Marco Delogu, che sarà inaugurata il 19 maggio al Museo Nazionale Romano Terme di Diocleziano a Roma.

Author: Giulia

Lascia un commento

Translate »