Associazione per Santo Stefano in Ventotene ONLUS

L'ex ergastolo sul quotidiano catalano La Vanguardia: "Una nuova vita per Santo Stefano"

  • Giulia
  • Nessun commento

L’ex ergastolo sul quotidiano catalano La Vanguardia: “Una nuova vita per Santo Stefano”

Dopo quella inglese, anche la stampa spagnola si interessa al progetto di recupero dell’ex carcere di Santo Stefano in Ventotene. A dedicare un reportage alla storia dell’isola dell’arcipelago pontino, partendo dall’epoca romana è il quotidiano catalano La Vanguardia in un articolo dal titolo “Una nuova vita per Santo Stefano”. La corrispondente dall’Italia, Anna Buj, ha intervistato il Commissario straordinario del governo, Silvia Costa che le ha spiegato: “Vogliamo trasformare un luogo di reclusione in un luogo di futuro e di libertà”. Dopo aver ricordato che durante il periodo di confino sull’isola di Ventotene, nel 1941, Altiero Spinelli, Eugenio Colorni ed Ernesto Rossi scrissero il Manifesto di Ventotene, Costa racconta l’obiettivo del progetto: “Vogliamo che diventi un luogo dove organizzare eventi su temi come il dialogo mediterraneo, le politiche ambientali o la cittadinanza europea”.

La Vanguardia ricorda anche la somma di 70 milioni stanziata dal governo italiano per rivalutare il monumento e trasformarlo in un polo museale e in un campus di studio. Cita i lavori di messa in sicurezza e il concorso di progettazione per realizzare il recupero, che sarà bandito proprio a giugno.

Per leggere l’articolo completo sul sito de La Vanguardia clicca qui 

Author: Giulia

Lascia un commento

Translate »